IL TEATRO

Teatro Virginian

“Non sei mai fregato veramente finche’ hai da parte una
buona storia e qualcuno a cui raccontarla.”
A. Baricco, Novecento

Il Teatro Virginian è un progetto sviluppatosi all’interno dell’associazione culturale
La Filostoccola, con l’intento di portare il teatro ad Arezzo e soprattutto di far tornare Arezzo
a teatro.

Il nome è ispirato all’opera “Novecento” di Alessandro Baricco. Quando per la prima volta abbiamo messo piede nel teatrino del Circolo Artistico, abbiamo avuto la sensazione di essere nel salone di una nave d’inizio secolo, uno di quegli scricchiolanti transatlantici che trasportavano attraverso l’oceano migranti, faccendieri, artisti, e promesse spose.

Una nave, come un teatro, è il palcoscenico di un’infinità di storie, identità, menzogne e incontri, di qui l’idea non solo del nome ma anche del logo. Senza contare che, intraprendere l’impresa di dare vita ad un’associazione culturale in una città di provincia e in un momento di instabilità economico-politica, è un po’ come attraversare l’Atlantico su un vecchio relitto. Ma ci  siamo imbarcati lo stesso, convinti che il mondo, ed Arezzo più che mai, abbia bisogno di teatri.

Si dice spesso che al teatro italiano manchino gli spazi per poter rifiorire e noi non potevamo lasciare che questo teatro non sfruttasse a pieno le sue potenzialità. Adesso tutto quello che ci manca sono gli spettatori!

Il pubblico a cui abbiamo pensato durante la programmazione della stagione teatrale è l’intera città di Arezzo. Il Virginian, infatti, sarà consacrato ai cittadini. Non è un luogo solo per gli addetti del settore o per un pubblico di nicchia ma un teatro per tutti, che vuole educare la città e le giovani generazioni al piacere della performance teatrale anche attraverso i corsi della scuola “La Filostoccola”.

Lo spazio si presta perfettamente al nostro intento, il Virginian è un teatrino nel cuore di Arezzo che offre una dimensione umana e conviviale in cui tutti sono invitati a partecipare e in cui si cerca di arricchire il rapporto con il pubblico offrendo alla città e al suo territorio una trama di progetti, corsi teatrali, rassegne, mostre e workshops.

La programmazione per il 2013/2014 comprende 40 spettacoli fra serate di prosa, cabaret e teatro ragazzi; senza contare gli altri eventi, come open mike, concerti e saggi. Accanto a grandi nomi della scena italiana, quali Eugenio Allegri, Mirko Artuso e Andrea Pennacchi, ospiteremo la frizzante satira sociale dei comici di Zelig e spettacoli di compagnie emergenti. Daremo la possibilità al pubblico aretino di conoscere le principali realtà italiane di teatro off, come il premiato Teatro Bresci, che, a differenza dei programmi istituzionali dei grandi centri e circuiti distributivi, sperimentano forme drammaturgiche nuove e d’avanguardia; opera vitali e pungenti capaci di dare voce al mondo contemporaneo. Puntiamo molto anche sulla stagione di teatro ragazzi per offrire ai più piccoli una forma d’intrattenimento intelligente e per educarli all’arte. La stagione comprende spettacoli delle principali compagnie italiane di teatro ragazzi, molti dei quali sono stati selezionati o hanno vinto premi a livello nazionale.

Il Virginian e le stagioni teatrali 2013/2014 sono solo un punto di partenza da cui vorremmo sviluppare un centro di produzione, programmazione e ricerca teatrale. É un progetto che, come altre iniziative nate di recente, mostra che esiste un’Arezzo intelligente, contemporanea e creativa aperta a tutti.

Siamo quindi pronti a salpare, senza nessuna certezza della rotta, ma capaci di tenere ben stretta la barra del timone.

gruppovedetta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...